image-558

Contatti

Contatti

Associazione Radicali Cuneo Gianfranco Donadei

La nostra newsletter

Email: ​info@radicalicuneo.org

PEC: radicalicuneo@pec.it

Tel: 0171.502138

 

 

Email: ​info@radicalicuneo.org

PEC: radicalicuneo@pec.it

Tel: 0171.502138

 

 

Via XX Settembre 28, 12100 Cuneo

Codice fiscale: 96099610048

Ricevi i nostri comunicati stampa: clicca qui!

 

Informativa privacy - cookie policy

Referendum Giustizia, Radicali a Conte: "Referendum strumento da difendere. Riforma Bonafede peggiore della st

01-06-2022 15:37

Ufficio stampa

Comunicato stampa,

Referendum Giustizia, Radicali a Conte: "Referendum strumento da difendere. Riforma Bonafede peggiore della storia"

"Giuseppe Conte, oggi in visita a Cuneo, ha detto che «i referendum Giustizia sono una vendetta nei confronti della magistratura». Noi gli rispondiamo

"Giuseppe Conte, oggi in visita a Cuneo, ha detto che «i referendum Giustizia sono una vendetta nei confronti della magistratura». Noi gli rispondiamo che sono quesiti anche e soprattutto per i giudici." Così in una nota Filippo Blengino, Alexandra Casu e Alessia Lubèe, rispettivamente Segretario, Tesoriera e Presidente di Radicali Cuneo.

 

Continuano i tre radicali: "È inaccettabile sentir dire, da chi ha fatto della democrazia diretta il proprio cavallo di battaglia, che i referendum non vanno utilizzati per migliorare la giustizia. Di fronte all'immobilismo parlamentare su temi come limiti agli abusi della custodia cautelare, separazione alle carriere, valutazione dei magistrati, riforma CSM e legge Severino, la strada referendaria è l'unica che ci rimane. Gli italiani non sono un popolo di beoti che non vanno consultati su determinate questioni perché troppo tecniche. Piuttosto si faccia più informazione e si organizzino dibattiti ed eventi di approfondimento in vista del voto di giugno, quasi dimenticato da gran parte dei media, a partire dalla RAI".

 

"La riforma Bonafede - concludono - non è certamente un esempio da cui partire, è giustizialista. Noi nel nome delle centinaia di Enzo Tortora vittime di quella cultura, siamo garantisti e per lo Stato di diritto. Per questo invitiamo i cittadini ad informarsi e andare alle urne il 12 giugno prossimo”.

www.radicalicuneo.org @ All Right Reserved 2022


facebook
instagram
twitter
youtube
Come creare un sito web con Flazio