ezgif.com-gif-maker4

Contatti

Contatti

Iscriviti alla Newsletter

Associazione Radicali Cuneo - Gianfranco Donadei

Sede legale: Via XX Settembre 28, 12100 Cuneo

Email: ​info@radicalicuneo.org

PEC: radicalicuneo@pec.it

Tel: 0171.502138

 

 

Sede legale: Via XX Settembre 28, 12100 Cuneo

Email: ​info@radicalicuneo.org

PEC: radicalicuneo@pec.it

Tel: 0171.502138

 

 

Associazione territoriale di Radicali Italiani

Codice fiscale: 96099610048

Ricevi i nostri comunicati stampa: clicca qui!

 

Informativa privacy - cookie policy

Un passo di lato

2021-04-10 00:00

Stefano Grassini

Blog di Stefano Grassini,

Un passo di lato

Trovare spazi nel campo di gioco, nei quali muoversi senza dare troppo fastidio e che consentano di resistere fino al fischio dell'intervallo. Questa

quantoguadagnanoipolitici-jpg982521881-1617353043.jpg
Trovare spazi nel campo di gioco, nei quali muoversi senza dare troppo fastidio e che consentano di resistere fino al fischio dell'intervallo.
 

Questa mi pare la scelta astuta di Beppe Grillo, che nominando la Transizione Ecologica come nuovo principale obiettivo del M5, lo sposta di lato, fuori dalla vera lotta politica/culturale che si prospetta all'orizzonte.

Si, perché di qui a poco, debito pubblico incombente ecc..ecc.. si dovrà decidere chiaramente da che parte stare, destra o sinistra ?

Possiamo girarci intorno con tutti i termini che vogliamo ma la questione è sempre quella scelta di campo lì.

 

Intanto oltreoceano, mentre Biden mette sul tavolo 2.000 miliardi di dollari, impone ai ricchi americani (redditi oltre i 400.000 $ anno) di passare dalla Trumpiana tassazione del 21% ad un ragionevole 28% (prima di Trump 35%), quei comunisti degli americani la scelta di campo l'hanno fatta. Noi facciamo condoni… mancette a grappolo, mai una vera lotta all'evasione ed alla corruzione.

 

Parte della stampa attribuisce a Grillo la volontà di incaricare Conte di condurre il M5 verso questo obiettivo, d’altra parte lo spazio non manca, i Verdi del sole che ride, che piagne, che strizza l'occhio, sono scomparsi dal panorama politico da tempo ed a ben pensarci una loro rivisitazione non darebbe fastidio a nessuno, fa fine e non impegna...

 

Il blocco della norma sui due mandati è un altro segnale: teniamoci stretti gli attivisti del vaffa e del “son tutti ladri” che a fare gli statisti non siam buoni.

 

Peccato, io avevo creduto a Fabiana, quando una sera durante una riunione aveva detto "il movimento è una cura, guarito il corpo, deve sparire e dissolversi”, io speravo costruendo un partito di ideologia socialista e liberale, in grado di modulare attraverso le riforme una redistribuzione della ricchezza più equa. Una economia basata su crescita e distribuzione e tanto altro ancora ma lasciamo stare ... 

 

Ci ritroviamo invece di fronte ad una cura in cerca di malattia, come dice l’elevato.. dobbiamo trovare nuove parole guerriere… ma, aggiungo io,  se non le troviamo, cerchiamo nuovi guerrieri (vedi alla voce “ Giuseppi “ ). Conte rappresentava un mediatore tra le diverse anime del paese, una speranza di cambiamento, spero non venga sprecato a condurre un movimento fuori dalla bagarre politica, lasciando sul campo di battaglia il Tenente Letta, il Capitano Salvini, la Camerata Meloni … così come sta succedendo.

A… dimenticavo il Caporale Renzi.

che amarezza......


facebook
instagram
youtube

www.radicalicuneo.org @ All Right Reserved 2021 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder